Per molto tempo, STW (rigidità-peso) è stato considerato il requisito assoluto per lo sviluppo di nuovi telai. BULLS sa che questo da solo non è abbastanza. Dal 2010 sviluppa i telai secondo l’ENDURANCE LITE CONCEPT (ELC). Il comfort e la facilità nella conduzione sono al centro dell’attenzione senza perdere di vista però la migliore conversione della forza di pedalata. La rigidità è indispensabile nelle aree rilevanti per la trazione ed il controllo, ma non è affatto sensato rendere l’intero telaio molto rigido.

Troppa rigidità nel posto sbagliato porta a un’esperienza di guida insicura. La conseguente mancanza di comfort ha anche un effetto estenuante e quindi influisce negativamente sulla resistenza del ciclista

Tutti i telai contrassegnati con il logo ELC sono stati sviluppati in base al concetto di migliore conversione possibile degli impulsi di sterzo, degli impatti e degli ammortizzatori , ottimizzando la rigidità nelle aree decisive per trasferire la forza motrice sulla strada con la massima propulsione.

Per unire facilità, comfort e rigidità per una migliore sensibilità ed efficacia in tutti i telai di ultima generazione, BULLS si affida a sezioni trasversali più ampie nei relativi tubi. Ciò risulta particolarmente evidente nei modelli in carbonio MTB Wild Edge e Black Adder, così come nei telai delle biciclette da corsa di Night Hawk e Alpine Hawk. L’attacco più ampio del tubo sella e la catena rimane nella zona del movimento centrale aumenta enormemente il valore di rigidità nell’area di guida. La costruzione a croce ovalizzata del tubo superiore e del sedile aumenta ulteriormente la rigidità laterale senza aumentare il peso – tutto nel senso del CONCETTO ENDURANCE LITE. In questo modo, ci assicuriamo che l’energia utilizzata non venga scaricata inutilmente attraverso un telaio torcente.

Per quanto riguarda il comfort, il design del tubo più largo e più piatto offre anche vantaggi evidenti. In combinazione con i tubi del sedile sottili ed eleganti e le fodere dei sedili, i tubi ovalizzati trasversalmente consentono alla sella di flettersi di alcuni millimetri in caso di urti. Le vibrazioni affaticanti vengono così efficacemente smorzate e l’esperienza di guida viene migliorata in modo sostenibile.

E il fatto è che sono i piccoli dettagli a fare la differenza. I cuscinetti di sterzo più bassi  hanno un diametro di 1,5 pollici. Oltre alla loro longevità, consentono l’uso di alberi a forcella conici e quindi più rigidi che mostrano la loro superiorità in particolare quando il carbonio viene utilizzato nell’ambito mountain bike. Tutte queste misure rendono la produzione dei telai molto più elaborata. i risultati e le numerose vittorie del team BULLS sono una chiara affermazione della bontà delle scelte.