torna ad home del sito
torna ad home BH

 
 

atom x


Video presentazione ATOM X


NOVITA' MONDIALE - BH ATOM X

La bici che rivoluzionerà il mercato delle e-bike !


La nuova Atom X di BH presentata ad EUROBIKE 2017 e' un vero e proprio gioiello di ingegneria. BH ha voluto fare un passo avanti presentando una bici con un look futuristico ed una tecnica d'avanguardia che integra numerose idee innovative, poco o mai viste nell'universo delle ebike.

E' sicuramente il modello più innovativo del mercato delle MB a pedalata assistita,

La sua geometria ed il modo in cui è stata integrata nel telaio la batteria, sono solo alcune delle sorprese in serbo per chi prova questa nuova MB.

La scelta di montare il motore BROSE S - coppia e prestazioni ulteriormente maggiorate rispetto alla serie precedente - ha consentito a BH libertà di progetto e di scelta per il display e la centralina  in quanto BROSE, diversamente dagli altri fornitori di tecnologie (BOSH, PANASONIC, ecc..)  non obbliga  all'acquisto  dell'intero kit.


Breve video con la spiegazione del nuovo tipo di apertura del vano batteria con il braccialetto elettronico

Tecnologia delle ebike della serie ATOM X

BH ha affidato la progettazione del display ad una delle migliori società specializzate con la quale i sui ingegneri hanno lavorato in sinergia alla relaizzazione di un disply robusto (case in alluminio) e con caratteristiche tecnologiche mai viste in questo settore:

  • alte prestazioni grafiche (display LDC a colori transflettivo da 2.2"
  • ampie capacità elaborative (elettronica basata su processore CORTEX A7 con 256 M di RAMe 4 GB di disco sul quale gira OS Linux !).
  • alte prestazioni grafiche (display a colori da 2,2 " transflettivo)
  • bluetooth 4.2
  • USB OTG
  • diagnosi
  • sensore di movimento  e accelerometro  3 assi
  • fotosensore
  • comunicazione CAN Bus
  • sistema di vibrazione (brevetto BH) che ripete sul volante varie informazioni (chiamate in arrivo, messaggi, avvisi, ...) che il ciclista avverte direttamente sullo sterzo


:

Batteria 
La capacità della batteria al litio arriva sino all'impressionanete valore di 720W, quasi il 50% in pù di quella che si trova di solito sulle e-bike di fascia alta, con autonomie che possono arrivare ad oltre 150 Km.
Per arrivare a questo risultato di densità di energia BH ha utilizzato le celle 2170 che non sono altro che quelle montate da TESLA sull'ultimo modello Tesla 3
La rimozione della batteria è protetta da una chiave meccanica ma insieme alla bici BH fornisce un braccialetto codificato che abiliita la rimozione della batteria avvicinando
semplicemente il polso alla batteria (Keyless-Go-System)

batteria ATOMX

La batteria è del tutto inserita all'interno del telaio mantenedo però la possibilità di essere semplicemente estratta

La geometria della bici consente le più ampie escursioni degli ammortizzatori ed un controllo della guida sui terreni impervi ad un livello sinora sconosciuto alle E-MB

Display

Il display può essere interfacciato da una APP da montare sullo Smartphone regalando una serie di funzioni e di controlli di norma previsti solo sul mercato automotive. L'utente, con l'APP premium, può impostare la % di aiuto alla pedata per ciascuno dei 4 livelli disponibili


display atom x

L'utilizzatore può riconoscere il livello di assistenza impostato anche con un fulmineo sguardo in quanto per ciascuno è associato ad un diverso colore sul display grafico:
display colorii

Motore

Il motore centrale è un BROSE S , motore silenzioso che consente di raggiungere la coppia massima ad una cadenza di pedalate più bassa, con migliore eragozione della coppia ed un'ottimale dissipazione del calore grazie all'accurata progettazione che ha previsto un pannello dissipatore in alluminio sotto al motore che, oltre allo smaltimento del calore, assicura anche un'ottima protezione al motore stesso.

motoreprotezione motore

motore bh atomx


Nella ATOM X BH ha previsto anche un indicatore SAG integrato (*) SAG = Affondamento statico della sospensione) , molto utile per una precisa impostazione delle sospensioni


asimmetrico

 Il tubo centrale reggisella asimmetrico e ' il punto di riferimento del design della ATOM X  ed è stato previsto anche un piccolo parafango  di protezione




(*) SAG -  Affondamento statico della sospensione

Il SAG è una percentuale della corsa (in inglese definita "stroke", in pratica e' l'escursione dell'ampiezza della compressione) disponibile su forcella ed ammortizzatore e serve per fare lavorare correttamente la sospensione, anteriore o posteriore, perchè ne può migliorare la capacità di assorbire con prontezza le sollecitazioni del terreno. Di conseguenza consente di migliorare il controlo della bici in quanto una ruota che rimane attaccata al terreno aiuta a mantenere il controllo della bici . Ogni produttori consiglia un certo valore di SAG ma sta al ciclista valutare se tale valore sia quello più indicato alle sue esigenze.

Ruota POSTERIORE
poco SAG = ruota piu' rigida
La ruota posteriore diventa più "nervosa" , vengono assorbite solo le asperità piu' grandi, in genere aumenta l'efficienza della pedala in salita
  
molto SAG = ruota più morbida
La ruota posteriore diventa più "morbida" , vengono assorbite bene tutte le asperita', in genere diminuisce l'efficienza della pedala in salita

Ruota ANTERIORE
poco SAG = forcella piu' rigida
La ruota anteriore diventa meno prevedibile , c'e' un minore affondamento della sospensione in frenata, spazi di frenata più lunghi e maggiore carico di lavoro muscolare
  
molto SAG = forcella più morbida
La ruota anteriore è più stabile ma esiste il rischio di raggiungere il fondo corsa e in alcuni casi anche di ribaltamento per impuntamento.
Maggiore affondamento della sospensione in frenata, spazi di frenata più brevi sui terreni sconnessi e minore carico di lavoro muscolare sulle braccia.

Qui un interessante video come effettuare un corretto settaggio del SAG

video settaggio SAG